Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La “Cumparsita” unisce Liguria e Uruguay: serata di festa al Carlo Felice

Genova. Il 19 aprile di quest’anno, in tutto, il mondo si festeggerà il Centenario della Cumparsita, il Tango in assoluto più suonato e ballato, nato grazie alla collaborazione tra il compositore uruguayano Matos Rodriguez e il musicista Roberto Firpo, di origine genovese che si occupò dell’arrangiamento del brano. La testimonianza di un legame indissolubile che affonda le sue radici nell’immigrazione italiana e in particolare ligure in Uruguay, in ricordo della connessione culturale e imprenditoriale profonda che venne creata. A meno di un mese dalla visita ufficiale del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella a Montevideo, Genova è stata scelta, quale città più importante in Italia, per la celebrazione del Centenario, con una serata presso il Teatro Carlo Felice, che gratuitamente apre le sue porte a tutti gli amanti del della musica, della danza e della storia di Genova e del tango, dichiarato nel 2009 Patrimonio dell’Unesco.

Un evento reso possibile grazie a Regione Liguria, Ambasciata dell’Uruguay in Italia, Consolato dell’Uruguay a Genova e ad alcuni importanti sponsor. In scena uno spettacolo inedito, creato per l’occasione e offerto alla città, durante il quale alcune stelle del tango mondiale, insieme all’Ensemble Hyperion Orquesta e agli attori del Teatro Stabile di Genova racconteranno una storia in musica: un viaggio nella nostra città tra fine Ottocento e primi del Novecento, che si intreccia alla storia dei grandi e più amati interpreti del tango, da Canaro a Gardel, da Rosita Melo, a Horacio Ferrer e molti altri.

... » Leggi tutto

Più informazioni su