Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arriva il pesto con la canapa. E ha un sapore “stupefacente”

Alassio. Chi l’ha assaggiato dice, scherzando, che ha un gusto “stupefacente”. Scherzi a parte sono i semi di canapa che danno proprio quel senso di amarognolo. A spiegare il “canapesto” è Aldo De Michelis, un giovane produttore di Alassio che, grazie alle ultime novità legislative in materia, ha iniziato a sperimentare la canapa per produrre il pesto alla canapa, i baci e anche l’ormai famoso gelato.

“Il pesto si può fare con tante cose – spiega – insieme alla Bottega del Pesto abbiamo deciso di provare ad ottenerlo con i semi di canapa che vanno dunque a integrare il pinolo. Non cambia il sapore ma dà una nota leggermente più amara”. La canapa, sia i semi sia fiori e foglie, da gennaio per legge può essere utilizzata in molte preparazioni alimentari, come raccontato nel corso del convegno promosso da Legacoop Liguria, in collaborazione con Canapa Ligure e la Comunità di San Benedetto al Porto oggi a Palazzo Ducale a Genova. Ecco quindi i Canabaci (i baci di Alassio con i semi di canapa), il gelato (con i fiori) e anche il canapesto.

... » Leggi tutto

Più informazioni su