Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Sanremo la voce della musica contro la violenza assistita

Sanremo. Bambini costretti ad assistere a ripetute scene di violenza, sia fisica che verbale, tra i loro genitori. Figli costretti a tacere con tutti, perché spaventati, perché, molto spesso, lasciati soli con quelle immagini. Tutto questo, e purtroppo tanto altro, è la violenza assistita: una forma di abuso minorile, soprattutto psicologico, che giovedì 19 aprile, nell’ambito della terza edizione del Festival della salute, una rosa di professioniste (in realtà c’è anche un esperto, il direttore del dipartimento Donna e bambino dell’Asl 1 Imperiese) porterà all’attenzione pubblica attraverso una giornata di studi che su un leitmotive musicale si rivolgerà tanto ai più piccoli quanto ai più grandi.

Dal titolo “La voce della musica contro la violenza: tutti gli strumenti in coro gridano basta!”, il convegno -promosso dalle associazioni “Noi4you” – Zonta Club Sanremo e Fidapa Sanremo in concerto alla docente del “Ruffini-Aicardi” Silvana Parisi -,  aprirà i lavori alle 8.30 da Palafiori di Sanremo con la psicologa e socia Fidapa Chiara Mantini che coinvolgerà i ragazzi in un brainstorming sul tema e illustrerà realtà e servizi a cui possono rivolgersi in caso di necessità (ore 8.30 – 8.50 “Presentazione della prima sinfonia: la voce ai ragazzi”). Dei danni provocati dalla violenza assistita e delle conseguenze che questa genererà nell’età adulta, invece, tratteranno subito dopo le psicologhe Patrizia Sciolla e Guendalina Donà dell’associazione “Noi4you”, Centro di ascolto di Bordighera (ore 8.50-9.40 “Il ritornello del complesso (dis)armonico”).

... » Leggi tutto

Più informazioni su