Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spuntano nuove accuse per il 46enne arrestato per atti osceni dalla piscina “Zanelli”

Savona. Quello dello scorso 7 giugno davanti alla piscina Zanelli di corso Colombo non sarebbe stato un caso isolato. Il quarantaseienne savonese C.B., finito in manette per atti osceni dopo aver mostrato le parti intime ad una donna, sarebbe infatti un vero “maniaco seriale”.

Ne sono convinti i carabinieri di Savona che nelle ore successive all’arresto dell’uomo hanno continuato senza sosta l’attività investigativa sull’episodio per raccogliere elementi utili a supportare l’ipotesi che C.B. fosse responsabile di atti osceni (anche perché l’arrestato in aula si era giustificato dicendo che non voleva mostrare i genitali, ma soltanto fare pipì). In effetti, grazie alle testimonianze di altre donne, ma anche dall’analisi dei filmati di alcune telecamere di sicurezza, i militari hanno scoperto altri episodi del genere avvenuti in luoghi pubblici di Savona.

... » Leggi tutto

Più informazioni su