Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

E’ ai domiciliari: il gip lo autorizza ad andare a lavorare, ma dal Comune lo rimandano a casa

Vado Ligure. Ad inizio ottobre è stato arrestato per aver tentato di rapinare un ristorante cinese a Vado Ligure. Una vicenda per la quale un quarantaquattrenne, M.P., è finito agli arresti domiciliari su decisione del gip del tribunale di Savona Francesco Meloni che però lo ha autorizzato ad uscire di casa per svolgere la sua attività lavorativa specificando che, nel suo caso, “è altamente opportuno non venga persa”.

L’uomo, infatti, potendone per legge usufruire, dal gennaio 2017 ha un contratto di borsa lavoro (un tipo di accordo finalizzato proprio all’inclusione sociale, all’autonomia della persona e alla riabilitazione) con il Comune di Vado Ligure tramite la cooperativa sociale “Solida”. Nonostante l’autorizzazione del giudice e il fatto che si sia regolarmente presentato sul posto di lavoro, dallo scorso 22 ottobre il quarantaquattrenne non è più riuscito a svolgere la sua attività.

... » Leggi tutto

Più informazioni su