Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, fingono malore facendo scattare i soccorsi. Due “youtuber” indagati dalla polizia per procurato allarme

Ventimiglia. Un uomo di circa 30 anni cammina in passeggiata Oberdan, sul marciapiede affollato di pedoni e, all’improvviso, si accascia a terra in preda a dolori che sembrano interessare il torace. La scena mette subito in moto la macchina dei soccorsi, chiamati da alcuni cittadini in apprensione per le sorti dell’uomo. Un passante, resosi conto dell’accaduto e preoccupato per l’apparente gravità del fatto, soccorre lo sconosciuto riverso a terra che sembra pian piano riprendersi, mentre una donna corre a prendere dell’acqua per darne un sorso all’uomo. Sul posto, interviene anche una pattuglia della polizia di Stato.  Altre persone di passaggio, infatti, preoccupate per quello che sembrava un serio problema di salute, avevano richiamato l’attenzione della volante di Polizia che in quel momento percorreva una via limitrofa.

I poliziotti accorrono e stanno per chiamare il 118, quando l’uomo, un cittadino francese di origine armena, cerca invano di dissuaderli dal chiamare i soccorsi, dicendo di sentirsi meglio. Ma gli agenti vogliono accertarsi che le sue condizioni di salute siano buone e sono pronti a chiedere aiuto. Solo a quel punto, il trentenne confessa un’inattesa verità: “Sono uno yotuber”, racconta ai poliziotti, “Ho finto di stare male per riprendere in video le reazioni dei passanti. Era solo una messa in scena”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su