Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Dragone compie 90 anni: la Sibma Navale di Imperia è il cantiere di riferimento

Imperia. Nel 2019 l’intramontabile Dragone, il monotipo a chiglia più diffuso al mondo nato nel 1929 dalla matita del progettista norvegese Johan Anker, compie 90 anni. Questa barca lunga 8,90 metri, facilmente carrellabile, venne costruita inizialmente in legno e per un quarto di secolo fu scelta come classe olimpica. A partire dal 1970 si cominciò a realizzarla anche in vetroresina, fino a superare gli oltre 6500 esemplari varati nel mondo. Sempre quest’anno l’associazione italiana di classe, fondata nel 1989, festeggia il trentennale.

Il danese Børge Børresen, leggenda del Dragone sia sui campi di regata che in qualità di costruttore di queste barche, soleva ricordare che “il problema con le regate tra scafi One-Design è che il più bravo di solito vince”. Non sfugge a questa logica il Dragone, l’imbarcazione monotipo a chiglia più diffusa al mondo. Lunga 8,90 metri, larga 1,95 metri, armata a sloop Marconi, è nata nel 1929 dalla matita del prolifico yacht designer norvegese Johan Anker (1871-1940), già autore di scafi metrici della Stazza Internazionale. All’epoca Anker concepì una barca piccola e dai costi contenuti, in grado di aggiudicarsi la regata organizzata dal Royal Gothenburg Yacht Club. Grazie alla piccola cabina e a due rudimentali posti letto poteva anche compiere brevi crociere nei fiordi.

... » Leggi tutto

Più informazioni su