Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, Riccobene all’attacco: “Dal Comune ancora nessuna iniziativa per i truffati dall’ex vice sindaco”

Spotorno. In attesa che il sindaco Mattia Fiorini comunichi la nuova composizione della giunta comunale, è l’esponente di minoranza Francesco Riccobene (Adesso Spotorno) a tornare all’attacco sulla situazione politico-amministrativa e sul caso dell’ex vice sindaco ed ex promotore Azimut Gianni Spotorno.

“Dopo aver letto le parole inquietanti della prima dichiarazione del sindaco, concentrate esclusivamente sulle abilità (assai discutibili) dell’ex vice sindaco – travolto dalla vicenda Azimut – senza il minimo accenno al dramma che stava emergendo e che ha coinvolto decine di famiglie, molti cittadini si sono chiesti del perché di questo comportamento. Infatti, è pur comprensibile che un sindaco esprima parole di lode per un suo collaboratore che decide un’altra strada, altra cosa e dilungarsi nell’elenco delle attività svolte, all’ombra di una tragedia economica che, come era chiaro a tutti, si stava abbattendo sul paese. Lo stesso trattamento non hanno avuto gli altri due assessori dimessisi, Giulia Moretti e Davide Delbono, liquidati con un frettoloso ringraziamento, dopo che i due assessori avevano scritto una pesantissima lettera nella quale mettevano in rilievo una serie rilevante di critiche all’operato del Sindaco – verticismo, incomunicabilità, scelte di bilancio sbagliate, ecc. – e che le loro dimissioni erano conseguenti anche a quella dichiarazione”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su