Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si amputa tre dita di una mano mentre lavora in falegnameria: operato con successo al Centro di Chirurgia della Mano di Savona

Savona. E’ stato vittima di un infortunio sul lavoro che gli poteva costare le perdita di indice, anulare e mignolo della mano destra, ma grazie all’abilità del Centro Regionale di Chirurgia della Mano del San Paolo di Savona ora il suo arto ha ottime possibilità di acquisire nuovamente la piena funzionalità.

Pare destinato a concludersi con un lieto fine il grave infortunio sul lavoro avvenuto ieri mattina in una falegnameria di Marinella (Spezia). Qui un giovane operaio di 34 anni ha perso tre dita della mano destra mentre stava lavorando ad una fresa. Come riferisce il quotidiano “La Nazione” si è trattato di un incidente inspiegabile. Molto addolorato per l’accaduto il titolare che è subito intervenuto per prestare soccorso all’operaio, assieme ad un altro giovane assunto da poco: “Non era un lavoro difficile – afferma – Luca lavora nella falegnameria da cinque anni quindi è esperto; si trovava alla fresa come ha fatto molte altre volte, non riesco davvero a rendermi conto di cosa possa essere accaduto. Mi trovavo in fondo al laboratorio quando l’ho sentito urlare ero di fatto a dieci metri da lui. Sono subito intervenuto, assieme ad un altro giovane che ho assunto da poco.”

... » Leggi tutto

Più informazioni su