Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La vicinanza del M5S Sanremo agli artisti di strada

Sanremo. «La buona volontà di far tornare Sanremo la capitale della musica è sbandierata, ma la rinnovata amministrazione Biancheri nella sostanza “perde i pezzi”, almeno quelli “musicali” degli artisti di strada, come ha dimostrato il brutto episodio avvenuto ai danni di un musicista, che ha poi annunciato di non voler più tornare ad esibirsi nella Città dei Fiori per via di un regolamento “troppo rigido”» si esprime così il Movimento Cinque Stelle Sanremo.

«L’Amministrazione aveva già ricevuto una batosta dal Tribunale Amministrativo Regionale nel 2018, che aveva dato ragione agli artisti di strada nei confronti del comune di Sanremo, e aveva poi cercato tardivamente di porre rimedio modificando il “Regolamento per l’esercizio dell’Arte di strada” nei punti in cui il Tribunale si era pronunciato sfavorevolmente: sarebbe bastato ascoltare il gruppo consiliare Movimento 5 Stelle in fase di prima stesura dell’atto, che contestava proprio quei punti che il Tar giudicò negativamente “attesa l’immediatezza e la gravità del danno che deriva agli artisti di strada dall’applicazione delle norme”. Inoltre la FNAS (Federazione Nazionale Artisti di Strada) si era detta disponibile a collaborare con l’amministrazione per una riscrittura dei punti critici, ma il Comune è andato dritto per la sua strada.

... » Leggi tutto

Più informazioni su