Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polemica in Consiglio regionale: “L’assessore Viale abbandona l’aula per correre da Salvini”

Liguria. “Il comportamento tenuto stamattina dall’assessore Viale ci appare del tutto incomprensibile, immotivato e fondamentalmente sbagliato. A fronte di 4 interrogazioni in discussione, di cui una nostra, l’assessore abbandona il consiglio rifiutandosi di ascoltare le repliche dei consiglieri proponenti. Grave: in 4 anni di legislatura, non si è mai visto che un assessore lasci l’aula mentre si affrontano temi di sua diretta competenza e responsabilità. Sappiamo che nelle prossime ore si svolgerà un incontro istituzionale in Prefettura con Salvini e Toti, cui l’assessore Viale non intende rinunciare per sue questioni politiche. Ma, nella circostanza, la visita del ministro è soltanto un pretesto per non ascoltare argomentazioni particolarmente sgradite sull’emergenza caldo negli ospedali liguri. Ci siamo appellati anche ai consiglieri di maggioranza, perché la tenuta democratica nelle istituzioni passa dai comportamenti di tutti”. Lo dichiara il capogruppo di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Gianni Pastorino, commentando la defezione dell’assessore Viale nel corso della discussione sull’emergenza caldo negli ospedali liguri.

Dure le parole dei consiglieri regionali del M5S: “A ulteriore riprova della sua incompetenza, Viale, pur di accorrere da Salvini oggi a Genova, ha abbandonato l’Aula nel bel mezzo della nostra replica. Una vergogna! Avrebbe dovuto attendere le repliche degli interroganti. È stata una grave mancanza di rispetto per tutta l’Assemblea legislativa, e per i pazienti che patiscono il disagio legate ai malfunzionamenti delle strutture sanitarie. Viale è inadeguata su tutti i fronti”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su