Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio, settimana molto positiva per i colori gialloblù

Alassio. Bilancio settimanale molto positivo per le squadre della Pallacanestro Alassio con un bilancio di cinque vittorie e due referti gialli di cui uno nel minibasket.
Doppio impegno e doppia vittoria per  l’Under 18 (nella foto) che in settimana ha superato abbastanza agevolmente la Pallacanestro Vado.  Dopo un primo quarto equilibrato i ragazzi alassini allungano e vincono 85-40 con merito. Sugli scudi Salman Noumeri autore di 27 punti e il 2004 Stefano Arrighetti che ha realizzato 15 punti grazie anche a tre triple. Nel week end altro successo con la Pallacanestro Imperia in una gara che inizia bene per i colori gialloblù ma durante il match gli imperiesi si rifanno sotto. Negli ultimi minuti i ragazzi alassini hanno qualcosa in più e vincono 54-62 con una menzione particolare che va a “Manfredi (19) e Mola (16) a livello realizzativo, Noumeri per aver reagito ad una giornata storta giocando bene nei momenti decisivi e Lila per la continuità durante tutto l’incontro”.
L’Under 16 Gold ha ospitato al PalaRavizza di Alassio la Virtus Genova giocando un ottimo match per tre quarti e rilassandosi un po’ nell’ultimo periodo. In un match mai in discussione l’Alassio vince 85-39 contro una squadra dall’ottima fisicità con gli alassini che giocano una partita intensa come è nelle corde della squadra gialloblù con tutti i convocati protagonisti in campo: “Abbiamo  fatto una buona partita anche se c’è sempre da migliorare. Bene, a livello realizzativo, Giribaldi autore di 22 punti e Iaria 15”.
L’Under 15 debutta in campionato superando il Cogoleto Basket con un avvio super e controllando la gara nei restanti quarti; 74-41 per i colori alassini il risultato finale dove vengono annotati i debutti di Eugenio, Edoardo e Mauro in una partita ufficiale con il gruppo: “Abbiamo controllato bene la gara in un campionato dove tutti devono prendersi responsabilità e dove faremo esordire parecchi ragazzi nuovi che dovranno essere accompagnati nella loro crescita dai più esperti oltre che logicamente dai loro allenatori”.
L‘Under 13 ha ospitato la Fortitudo Savona e ne è nata una gara bella e più difficile di quanto dica il risultato finale. Alla fine L’Alassio vince 64-32 ma la compagine savonese è un’ottima squadra e il merito per la bella partita va ai giocatori di entrambe le squadre.
Nel minibasket, Sabato mattina, gli Aquilotti 2009-10 hanno giocato con l’ottima compagine del Loano che ha vinto meritatamente, ma un plauso va anche ai minicestisti e alle minicestiste alassini che si sono comportati ottimamente e stanno migliorando di settimana in settimana. “Il minibasket è un mondo bellissimo dove giorno dopo giorno metti il tuo piccolo mattoncino con una prospettiva di lungo raggio e questo gruppo ha tantissime possibilità di crescita”.
Nel settore femminile seconda partita di campionato per l’Under 16 femminile targata Blue Ponente ha giocato, a Vado, con l’Amatori Savona e per quasi 20 minuti è stata una partita equilibrata (sotto di 6-7 punti). Un black out tra la fine del secondo quarto e il terzo quarto ha consegnato la gara alle savonesi che vincono con un risultato un po’ bugiardo, 76-44, ma ricordando l’età anagrafica delle ragazze ponentine, va benissimo. “Tra poco inizieranno anche i campionati Under 13 e Under 14 femminili dove tutte le ragazze dai 10 ai 16 anni saranno coinvolte. E’ bello che tutte possano disputare il proprio campionato di appartenenza e siamo orgogliosi di questo”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su