Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toirano, il “caso velox” valica i confini cittadini: scontro tra Roberto Bianco e Andrea Bronda

Toirano. Rischia di uscire dai confini cittadini e di assumere i contorni di una “guerra” tra amministratori comunali di diversi paesi la querelle dell’autovelox di Toirano, che negli ultimi giorni è tornata a scaldarsi con l’arrivo delle prime (centinaia di) multe per eccesso di velocità. Ne sono protagonisti, loro malgrado, il capogruppo della lista civica di minoranza “Non solo centro” di Toirano, Roberto Bianco, e l’assessore comunale di Vendone (nonché ex presidente della Pro Loco di Toirano) Andrea Bronda.

Commentando la decisione dell’amministrazione comunale del sindaco Giuseppe De Fezza di abbandonare il gruppo Facebook di “Toirano”, probabilmente il più popolato e attivo gruppo che racconti di “cose toiranesi” presenti sul social network, a seguito dell’iniziativa di protesta di un cittadino nei confronti del velox, Bianco aveva affermato: “L’amministrazione sceglia di andare a costruirsi un’oasi altrove, considerando l’atmosfera troppo pesante. Perché? Davvero non lo capiamo. Il problema dell’Autovelox è provinciale, non comunale. Anzi, è nell’interesse del Comune, quale Ente locale maggiormente prossimo al cittadino, la raccolta e la veicolazione dei disagi del cittadino al livello amministrativo superiore, al fine di correggere il tiro di talune azioni amministrative in campo che possano arrecare un danno alla collettività anziché il beneficio propugnato. Il sindaco De Fezza, però, non ci sta”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su