Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Riviera arriva la “Scolabear”, la birra di Castelbianco

Una birra a chilometro zero, con un luppoleto strappato al bosco, di fronte al birrificio, che sa di entroterra, di Val Pennavaire, dell’ombra misteriosa di Castellermo, montagna sacra per gli antichi liguri. Da qualche giorno, al momento solo ad Albenga e Alassio, ma presto in tutta la Riviera, si può chiedere la “Scolabear”, birra che nasce a Castelbianco, da un’idea di Samuele Scola, 32 anni, erede della storica famiglia di ristoratori che, ovviamente appoggiato da genitori e fratello, ha dato vita al nuovo progetto.

“Una birra non solo artigianale, ma anche coltivata, nel nostro luppoleto a Castelbianco, di fronte al ristorante. Il nome della birra, una chiara di stile belga, non molto alcolica, beverina, si chiama Colombaire, della zona dove i nostri luppoli nascono, crescono e vengono raccolti”, racconta Samuele. Un luppoleto “strappato” al bosco tre anni fa, quando Samuele, dopo essersi congedato dall’Esercito, ha deciso di avviare sperimentazione e produzione con la consulenza del mastro birraio del “Filodilana” di Torino.

... » Leggi tutto

Più informazioni su