Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Infrastrutture a Vado Ligure, tavolo con polemica: Savona e Quiliano nuovamente escluse

Vado Ligure. Potenziamento della linea ferroviaria, nuovo casello autostradale e messa in sicurezza della strada di sicurezza veloce. Questi i tre argomenti principali sul tavolo oggi dell’incontro svoltosi a Vado Ligure in merito allo sviluppo delle infrastrutture locali legate alla nuova piattaforma contenitori Maersk. Al tavolo erano presenti, oltre ovviamente al Comune di Vado, Rfi, Anas, Autofiori, Autorità Portuale, APM Terminals, Regione e Provincia, mentre il Mit era collegato in audioconferenza. Assenti invece i Comuni di Savona e Quiliano, non invitati: un gesto ritenuto uno “sgarbo istituzionale” e che rischia di creare un caso.

Innanzitutto le notizie. Dopo la riunione ministeriale di fine gennaio, quello di oggi era il primo vero incontro operativo con i soggetti coinvolti. Nel corso del vertice Autostrada dei Fiori ha comunicato di aver consegnato al Ministero delle Infrastrutture (rappresentato dal prof Giuseppe Catalano, capostruttura di missione) il progetto definitivo del casello e la documentazione necessaria per avviare la valutazione di impatto ambientale. Il Comune di Vado è stato quindi convocato per il prossimo 5 marzo a Roma per discutere i tempi di validazione del progetto (prevista comunque entro l’estate).

... » Leggi tutto

Più informazioni su