Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Luminosa, Caprioglio spara: “Costa Crociere dovrebbe scusarsi con i savonesi”

Savona. “Sicuramente si è trattato di una situazione di emergenza unica nel suo genere, nella quale Savona non si è tirata indietro. Mi hanno stupito quindi le dichiarazioni, da parte di Costa, sulla città che non avrebbe accolto la nave facendo pressioni per mandarla via. Affermazioni ingenerose in quanto è da sabato che stiamo lavorando tutti insieme per gestire questa emergenza, è da sabato che il personale medico dell’ospedale San Paolo sta lavorando per curare doverosamente alcuni passeggeri e membri dell’equipaggio. Di questo Costa Crociere dovrebbe essere riconoscente alla Città di Savona e credo dovrebbe delle scuse pubbliche non tanto al sindaco quanto ai Cittadini e, in particolar modo, al personale sanitario dell’ospedale di Savona”.

E’ il duro attacco sferrato dal sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, a Costa Crociere a quattro giorni dall’inizio dell’emergenza relativa a Costa Luminosa, attraccata sabato mattina sotto la Torretta a causa della presenza a bordo di contagiati da Coronavirus. Caprioglio, che fin da subito è stata critica sull’arrivo della nave pretendendone la partenza dopo 48 ore, ha successivamente accettato di “accogliere” la nave per la quarantena a patto che venisse quasi svuotata dell’equipaggio. Infine, ieri, è arrivato un nuovo annuncio: l’equipaggio verrà comunque sbarcato ma al termine delle operazioni di sanificazione la nave dovrebbe ripartire.

... » Leggi tutto

Più informazioni su