Quantcast
Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crollo del cimitero di Camogli, i palombari dell’esercito recuperano solo una salma

Genova. Nonostante l’intervento degli specialisti del Comsubin, le operazioni di recupero dei feretri scivolati in mare con il crollo di parte del cimitero di Camogli vanno a rilento. Le basse profondità creano una criticità ai palombari della Marina che nel muoversi riducono quasi a zero la visibilità.

Il risultato di una giornata di ricerche è una salma recuperata che porta a 21 il numero complessivo più i due corpi rinvenuti sulla costa di Genova. L’area di ispezione su cui devono agire i Comsubin, che avevano lavorato anche al naufragio di Costa Concordia all’Isola del Giglio e tra le macerie della Torre piloti del porto di Genova, è di circa 50 mila metri quadrati dal largo verso la costa con profondità tra 5 e 10 metri. Avvicinarsi proprio sotto costa, dove i tecnici ritengono che ci sia la maggior parte delle bare sommerse è pericoloso in quanto la falesia non è ancora in sicurezza.

... » Leggi tutto

Più informazioni su