Quantcast
Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità, scatta la rivoluzione in Liguria: dal 1° maggio Alisa non gestirà più gli appalti

Genova. Via libera dal Consiglio regionale alla riforma della giunta Toti che rivoluziona il sistema di appalti della sanità ligure. D’ora in avanti non sarà più Alisa a svolgere la funzione di centrale regionale di acquisto in questo ambito, ma tutte le procedure saranno ricondotte alla stazione unica appaltante della Regione (Suar), che potrà operare anche attraverso Liguria Digitale e il Consorzio Energia Liguria per acquisizione di forniture e servizi, e attraverso Ire per l’affidamento di lavori.

Dal 1° maggio Alisa cesserà queste funzioni ed entro il 31 dicembre il personale relativo dovrà essere trasferito alla Regione. L’obiettivo, come già specificato nel programma di governo della giunta Toti bis, è “razionalizzare e di potenziare il sistema di centralizzazione degli acquisti facente capo alla Regione e migliorare l’efficienza, l’efficacia e l’economicità delle sue prestazioni”. Con la nuova legge le centrali d’acquisto passano da nove a otto.

... » Leggi tutto

Più informazioni su