Quantcast
Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un pomeriggio con Peppe Vessicchio: tra vini, fisica e poesia, l’uomo dietro all’artista

E’ il Maestro per antonomasia. Peppe Vessicchio è per il Festival di Sanremo (ma è limitativo per un musicista come lui) uno degli artisti simbolo. Quello che non ti aspetti, dietro al barbone bianco (coperto in questi mesi da una triste mascherina, come tutti del resto), è che dietro all’artista, al musicista, direttore d’orchestra, compositore e uomo di spettacolo, si nasconda un grande conoscitore del vino, ma anche della fisica, della matematica, della poesia e della scienza.

Un aspetto per niente secondario, anzi, una scoperta dopo un pomeriggio trascorso con lui a Cascina Praiè, Colla Micheri, Andora, degustando i vini dell’omonima cantina e quelli di Lupi. Il parterre è vario e interessante: per prima cosa i padroni di casa, Marco Fausto Luzzati e Giorgio Guastalla, cugini e soci di Peq Agri, poi gli enologi Roberto Olivieri ed Alex Berriolo, il presidente della Cantina sociale di Rocchetta Tanaro (un paese di matti, secondo Bruno Lauzi…) Giulio Porzio e il produttore Andrea Rizzoli oltre, naturalmente, a chi scrive (lo so, è un lavoro sporco, ma qualcuno lo deve pur fare…). L’argomento è ancora più intrigante: l’armonizzazione del vino, in pratica far maturare (e migliorare) il vino facendogli ascoltare la musica.

... » Leggi tutto

Più informazioni su