Altre News

Andora, le opere grafiche di Vincenzo Sorrentino al Museo Dabroi

Andora, le opere grafiche di Vincenzo Sorrentino al Museo Dabroi

Andora. Il Rav Giuseppe Momigliano, Rabbino Capo di Genova e Don Gabriele Maria Corini, Direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale della cultura sono fra i relatori del convegno che il 5 maggio, alle ore 20.45, anticiperà l’apertura di “Threni” la mostra, con le opere grafiche di Vicenzo Sorrentino, allestita nel Museo Mineralogico “Dabroi” di Palazzo Tagliaferro ad Andora.

“Threni id est lamentationes ieremiae prophetae” vede esposte le opere grafiche realizzate dall’artista, in seguito ad approfonditi studi di filosofia e teologia, negli anni 1985/1987, ispirate dall’antico libro delle Lamentazioni del profeta Geramia. La mostra farà da stimolo per riflessioni interreligiose e culturali. La mostra proseguirà fino al 30 giugno, negli orari di apertura del Museo Mineralogico Dabroi. A maggio, ogni sabato e domenica, dalle 15 alle 19. L’ingresso è libero.

La conferenza di apertura del 5 maggio, vedrà la partecipazione dell’artista e gli interventi, coordinati da Marco Gervino, giornalista e direttore de “Il Letimbro”, di Don Gabriele Maria Corini, Direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale della cultura e docente di Ebraico ed Antico Testamento presso la Facoltà Teologica dell’Italia settentrionale di Milano e del Rav Giuseppe Momigliano, Rabbino Capo di Genova e Presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia.

» leggi tutto su www.ivg.it