Cronaca

Da Sanremo a Napoli, Operazione antidroga del Nucleo Investigativo Carabinieri di Imperia

Da Sanremo a Napoli, Operazione antidroga del Nucleo Investigativo Carabinieri di Imperia

Sanremo. Stazione centrale di Milano, era l’11 dicembre scorso, quando una donna napoletana appena scesa dal treno proveniente da Marsiglia cercava di eludere dei normalissimi controlli attuati dai carabinieri nei confronti dei passeggeri. L’atteggiamento aveva ovviamente insospettito i militari, che decidevano di raggiungere e bloccare la signora. Al seguito aveva un trolley, che non conteneva vestiti o effetti personali, ma ben 7 chili di sostanza stupefacente, ossia cocaina, che, tagliata e riversata sul mercato, avrebbe potuto fruttare centinaia di migliaia di Euro. I carabinieri non potevano credere ai propri occhi, non potendo fare altro che far scattare le manette ai polsi della donna.

Dopo l’arresto ed il sequestro dell’ingente quantitativo, gli investigatori ponevano subito l’attenzione su alcuni aspetti; il treno proveniva dalla Francia ed anche la donna risultava essere residente in Costa Azzurra. Apparentemente il carico di droga giungeva da oltre confine, ma ecco che dal controllo di tutti i documenti posseduti dalla insospettabile passeggera saltava fuori il biglietto ferroviario, per la tratta Sanremo – Milano, riportante il timbro della Stazione di Sanremo.

Dopo essere stati immediatamente informati dai carabinieri di Milano, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Imperia hanno da subito preso in mano la conduzione delle indagini, sotto il coordinamento del Procuratore Aggiunto Dott.ssa Grazia Pradella e del Pubblico Ministero Dott. Alessandro Bogliolo.

» leggi tutto su www.riviera24.it