Cronaca

Savona, il M5S monta uno “chalet” in piazza Sisto: i vigili ordinano lo sgombero

Savona, il M5S monta uno “chalet” in piazza Sisto: i vigili ordinano lo sgombero

Savona. La violazione del codice della strada e la violazione dell’articolo numero 5 del regolamento comunale per l’occupazione del suolo pubblico che riguarda le “occupazioni abusive”.

Sono queste le contestazioni che questa mattina gli agenti della polizia municipale di Savona hanno contestato ai rappresentanti del Movimento 5 Stelle che in piazza Sisto hanno allestito un gazebo elettorale ritenuto “abusivo”.

La vicenda risale a qualche giorno fa, quando i pentastellati hanno chiesto agli uffici comunali di poter installare un gazebo nella piazza davanti al municipio. La richiesta, che rispettava tutte le prescrizioni del caso, è stata accettata e così i sostenitori della campagna elettorale di Salvatore Diaspro hanno “tirato su” la struttura.

» leggi tutto su www.ivg.it