Cronaca

Novità sulle spiagge libere attrezzate con le modifiche alle legge 13 del 1999

Novità sulle spiagge libere attrezzate con le modifiche alle legge 13 del 1999

LA SPEZIA – La Regione Liguria rimette mano alla legge 13 del 1999 introducendo importanti novità in merito alle modalità di utilizzo dell’arenile per i gestori delle spiagge libere attrezzate.

Da quest’anno sarà possibile, per coloro che gratuitamente metteranno a disposizione dell’utenza impianti per la pratica di attività sportive, allestire questi nella porzione di arenile che sarebbe dovuta rimanere completamente libera da ogni tipo di attrezzatura. Questi impianti prima della modifica normativa dovevano essere allestiti nella porzione di arenile sulla quale il gestore poteva posizionare lettini ed ombrelloni da noleggiare a quegli avventori che ne facessero richiesta (50% della superficie totale salvo casi in cui è possibile, data la particolare conformazione dell’arenile, arrivare fino al 60% del totale della superficie).

In questo modo non viene lesa la capacità di poter noleggiare lettini ed ombrelloni e quindi di accogliere ospiti che richiedono di poter usufruire di servizi aggiuntivi, e neppure viene meno la natura tipica delle spiagge libere attrezzate che devono contemperare il duplice obiettivo di garantire la libera balneazione corredata da un minimo di servizi garantiti dal gestore e una adeguata remuneratività della gestione di impresa per quest’ultimo. Purtroppo potranno usufruire di questa opportunità solo i gestori con arenile di superficie superiore ai 2500 metri quadrati.

» leggi tutto su laspezia.cronaca4.it