Altre News

“Per gioco non per azzardo”, mostra di vignette sulla ludopatia a Savona

“Per gioco non per azzardo”, mostra di vignette sulla ludopatia a Savona

Savona. Oggi, all’ingresso della Sala della Sibilla sul Priamar, prima e dopo il confronto con i sette candidati sindaco di Savona organizzato da realtà del terzo settore cittadino aderenti al coordinamento provinciale di Libera, sarà possibile visitare la mostra di vignette “Per gioco Non Per Azzardo” realizzata da Unipol e proposta da Arci Savona e da Libera Savona grazie ad una collaborazione a livello nazionale tra il gruppo assicurativo bolognese e l’Arci.

Attraverso le vignette sarà possibile sorridere ma anche riflettere ed acquisire maggiore consapevolezza su un tema così importate e delicato come quello dei rischi collegati al gioco d’azzardo ed alla ludopatia. “L’impegno contro il gioco d’azzardo è una scelta di campo e di valori condivisa nell’Arci da anni, basata sull’idea che il gioco sia un fatto importante della vita delle persone, ma che perdere soldi scommettendo non abbia nulla del gioco, anzi si tratti, con le sue modalità compulsive, di una pericolosa e insidiosa malattia che provoca danni fisici e psicosociali sia ai giocatori sia ai loro affetti più cari” spiegano dalla Presidenza di Arci Savona.

“Per queste ragioni, Arci Savona ha aderito convintamente alla possibilità di ospitare in città questa mostra itinerante che sta girando l’intera penisola italiana. Dopo una prima tappa presso la SMS Cantagalletto nello scorso week-end, la mostra sarà ancora visitabile nei prossimi giorni in altri Circoli e Società di Mutuo Soccorso aderenti ad Arci Savona. Tutto questo perché siamo convinti che il gioco vuol dire socializzare, aggregare, condividere ed anche la visita alla mostra potrà essere un modo per incontrarsi e riflettere su tematiche a valenza sociale” concludono da Arci Savona.

» leggi tutto su www.ivg.it