Altre News

“No alla politica nelle confraternite”: il monito del Priorato Diocesano

“No alla politica nelle confraternite”: il monito del Priorato Diocesano

Savona. Dal Priorato diocesano arriva una nota rivolta a tutte le confraternite che, in occasione della campagna elettorale per l’ormai imminente voto amministrativo, ribadisce come la politica debba stare lontana dagli oratori.

Ecco il testo: “In occasione delle elezioni per il rinnovo dei Consigli comunali, che si terranno in diverse città della nostra diocesi, il prossimo 5 giugno, esponenti di diverse formazioni (partiti, liste civiche …) hanno chiesto di organizzare incontri con i membri delle varie confraternite. A questo proposito si ricorda a tutti i responsabili delle stesse, in primis i Priori, che non sono tollerati tali incontri nell’ambito dei nostri oratori come è pure vietato dalla legge sulla privacy comunicare dati degli iscritti (nomi, cognomi e recapiti)”.

“Ricordiamo pure a tutti i componenti del consiglio delle confraternite che, durante l’esercizio delle loro funzioni, devono astenersi dal manifestare le loro idee politiche ed ancor più le preferenze del partito politico. Infine ricordiamo che il Codice di diritto canonico stabilisce che non possono essere eletti nei consigli di amministrazione delle confraternite coloro che hanno compiti direttivi nei partiti politici” conclude la nota.

» leggi tutto su www.ivg.it