Cronaca

Schianto a Calice, Sofia Poli non ce l’ha fatta: nelle prossime ore l’espianto degli organi

Schianto a Calice, Sofia Poli non ce l’ha fatta: nelle prossime ore l’espianto degli organi

Calice Ligure. Sofia Poli non ce l’ha fatta. Alle 15 di oggi sono scadute le sei ore di monitoraggio necessarie a valutare le condizioni della ventunenne finalese rimasta coinvolta in un terribile incidente nella notte tra sabato e domenica sulla Sp17 a Calice Ligure.

Purtroppo il quadro clinico della ragazza non è mutato e ciò ha confermato il pessimismo dei medici, che fin dalle ore immediatamente successive all’incidente e all’intervento di neurochirurgia volto a ridurre la gravità delle lesioni riportate hanno nutrito ben poche speranze.

Nella notte, quindi, i medici del Santa Corona di Pietra Ligure procederanno con l’espianto degli organi della giovane, che così, in un ultimo ed estremo gesto di generosità, consentirà ad altre persone di continuare a vivere quella vita che il fato le ha portato via fin troppo presto.

» leggi tutto su www.ivg.it