Politica

Savona, è ballottaggio tra Cristina Battaglia e Ilaria Caprioglio

Savona, è ballottaggio tra Cristina Battaglia e Ilaria Caprioglio

Savona. Alla fine è ballottaggio tra Cristina Battaglia e Ilaria Caprioglio. Ha dunque finalmente un volto lo “sfidante” che tenterà di sottrarre al centrosinistra la poltrona di primo cittadino della città di Savona: un verdetto giunto al termine di un appassionante testa a testa con Salvatore Diaspro, una lotta serratissima conclusasi letteralmente all’ultimo seggio.

Per tutta la nottata infatti la candidata del centrodestra e quello del MoVimento 5 Stelle si sono contesi quel posto, a suon di sorpassi e distacchi risicatissimi. Dopo 59 seggi su 61 il risultato non è ancora ufficiale, ma i numeri parlano chiaro: alla fine l’ha spuntata Caprioglio con il 26,5% circa, mentre Diaspro si è fermato al 25,2%. A due seggi dalla fine la candidata del centrodestra ha 354 voti di vantaggio: un divario ormai incolmabile per il pentastellato.

Toccherà dunque alla candidata di Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Ncd tentare di battere Cristina Battaglia, la grande favorita della vigilia (e prima con circa il 32% dei consensi), nel ballottaggio del prossimo 19 giugno. Comunque vada, questa è già una notizia: Savona avrà un sindaco donna.

» leggi tutto su www.ivg.it