Cronaca

Emiliana Orlandi: “Questo nuovo assetto ci penalizza fortemente”

Emiliana Orlandi: “Questo nuovo assetto ci penalizza fortemente”

ARCOLA – “La Val di Magra è quella maggiormente penalizzata dal nuovo orario dei treni, varato da Regione Liguria in accordo con Trenitalia, non esistono più collegamenti diretti da Sarzana alle 5 Terre e gli arcolani che voglio raggiungere la riviera devono necessariamente fare scalo a La Spezia: il grido di protesta parte della maggioranza che governa il comune di Arcola e si estende a macchia d’olio tra la cittadinanza.

Il gruppo consiliare “Arcola bene comune” ha presentato un ordine del giorno che verrà quanto prima discusso in consiglio comunale e con il supporto del comitato di zona 1 avvia una raccolta firme per chiedere a Regione Liguria la modifica dell’orario ferroviario, attraverso l’aggiunta di fermate alla stazione di Arcola.

“Questo nuovo assetto – spiega il sindaco Emiliana Orlandi – ci penalizza fortemente, sono stati lasciati solo quattro treni che collegano Arcola con la stazione del capoluogo e dalle 8 del mattino alle 17 c’è un buco temporale privo di collegamenti”.

» leggi tutto su laspezia.cronaca4.it