Politica

Savona, la proposta di Nicolick al futuro sindaco: “Intitolare una scuola a Giuseppina Ghersi”

Scrivo, di getto, una lettera alla futura Sindaco di Savona e ai membri del futuro Consiglio Comunale della città di Savona.

La scrivo ora, quindi in tempi non sospetti, senza conoscere l’esito del ballottaggio, per mostrare la mia fiducia in chiunque occuperà questi incarichi istituzionali, confido nel fatto che essendo una donna ad occupare l’incarico di Prima Cittadina, nutra una sensibilità maggiore verso quello che accadde ad una adolescente che, per l’età, potrebbe essere benissimo sua figlia. Le donne a mio parere sono molto più vicine, rispetto a noi maschi, alle sofferenze dei bimbi, passate, presenti o future.

Nel febbraio del 2010 venne presentato da un consigliere presso il precedente consiglio comunale Savonese, un ordine del giorno teso a commemorare la bimba 13enne savonese, assassinata nell’aprile del 1945, con un’intitolazione di una via al suo nome: Giuseppina Ghersi”.

» leggi tutto su www.ivg.it