Altre News

Il teatro di Stabile esce da Genova e mette la prua su Laigueglia

Il teatro di Stabile esce da Genova e mette la prua su Laigueglia

Laigueglia. Gli eventi estivi organizzati dalla parrocchia di san Matteo a Laigueglia vedranno quest’anno la prestigiosa partecipazione del Teatro Stabile di Genova che, lunedì 18 luglio, sarà in scena con “L’uomo che raccoglieva bottiglie”, testo di grande attualità al cui centro ruotano i temi dell’accoglienza e della speranza.

L’iniziativa rientra in un più ampio progetto presentato in Regione: per la prima volta il Teatro Stabile e il Teatro Carlo Felice di Genova escono dai propri confini e portano, in un cartellone estivo sparso per la Liguria, le produzioni di maggiore successo. 20 location esclusive, tra cui anche Laigueglia, per concerti e spettacoli con eccellenze culturali di livello nazionale. Recentemente il direttore del Teatro Stabile Angelo Pastore e il vicepresidente Marco Salotti erano stati a Laigueglia per una visita ai Teatri Storici della Liguria, restando positivamente impressionati dalla maestosità dei cartelami. “Siamo lieti di ospitare il Teatro Stabile di Genova nel nostro ‘Gran Teatro dei Cartelami’ che ben può essere considerato Teatro storico della Liguria” ha infatti affermato l’Arciprete don Danilo Galliani.

chiesa san matteo laigueglia

» leggi tutto su www.ivg.it