Economia

Playtech contratta Francesco Rodano, ex direttore di AAMS

Playtech contratta Francesco Rodano, ex direttore di AAMS

Francesco Rodano, l’ex direttore dei giochi online dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (AAMS), è entrato ufficialmente a far parte del team esecutivo di Playtech come chief policy officer. Nel suo nuovo ruolo, Rodano si unirà al team della gestione esecutiva della Playtech e avrà il compito di definire la strategia e consigliare la leadership dell’azienda in ambito di politiche governative a livello locale, nazionale e dell’Unione europea. Rodano, che farà capo esclusivamente a Mor Weiser, direttore esecutivo del gruppo, lavorerà sulla creazione di nuove relazioni commerciali e sullo sviluppo di nuove opportunità di business. Tuttavia, avrà come compito centrale il rafforzamento dei legami già esistenti con le organizzazioni istituzionali e gli attori del settore gaming in tutti i mercati, escluso quello italiano.

IL CURRICULUM DI UN ESPERTO DEL SETTORE

Originario di Roma, Rodano ha iniziato a lavorare molto presto per la casa editrice Fazi, concentrandosi sugli aspetti tecnologici del processo di pubblicazione. Successivamente si è specializzato in marketing business-to-business, ricoprendo incarichi diversi in aziende private (due delle quali fanno parte dei gruppi The Economist e Allianz), ma tenendo sempre d’occhio il lato “e-business”. Nel 2001 ha curato una serie di libri dedicati alla net-economy e ha ricoperto l’incarico di CEO in una start-up di software. Nel 2002 è entrato a far parte, come Direttore Marketing e Vendite, dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il più grande centro culturale d’Europa (oltre 1000 concerti ed eventi privati realizzati ogni anno), dove ha diretto anche Dipartimento di Fund Raising.

» leggi tutto su www.ivg.it