I bagni marini bussano alla Regione per tutelare e dare un valore alle aziende

I bagni marini bussano alla Regione per tutelare e dare un valore alle aziende

Imperia.  Il riconoscimento del valore commerciale dell’azienda, la tipicità dell’offerta balneare in liguria e la definizione di facile e difficile rimozione, e il non incameramento (e relativi canoni) per gli stabilimenti balneari.

Sono i temi affrontati nel corso di un vertice che i rappresentanti di categoria hanno avuto, presso gli uffici della Regione, con l’assessore Marco Scajola e con la commissione che lavora alla stesura di una norma regionale di salvaguardia degli stabilimenti liguri.

» leggi tutto su www.riviera24.it