Economia

Raccolta rifiuti ad Alassio, il Comune proroga il servizio

Raccolta rifiuti ad Alassio, il Comune proroga il servizio

Alassio punta a prorogare il servizio di raccolta dei rifiuti. L’amministrazione comunale della città del Muretto guidata dal sindaco Enzo Canepa ha deciso di mantenere il medesimo servizio di raccolta rifiuti: la ripetizione di servizi analoghi nella raccolta e trasporto dei Rsu e i servizi accessori consente infatti, come previsto dal Codice degli Appalti, di garantire il servizio dell’appalto originario agli stessi patti e condizioni per ulteriori tre anni. La scelta della ripetizione è motivata anche dal fatto che, entro il 2020, i vari Bacini Affidatari dalla Provincia avranno un gestore unico.

Nel 2013, la gara aperta di livello comunitario aveva un importo a base d’asta di 10 milioni e 500 mila euro, importo sul quale ci fu un ribasso d’asta del 13,7 per cento, con un risparmio di un milione e 444.800 euro.

“Già in partenza, con la ripetizione, si risparmiano almeno un milione e 444.800 euro.nel successivo triennio –  commenta il sindaco – In aggiunta a ciò, è opportuno considerare che le nuove gare per nuovi affidamenti svoltesi altrove sono state aggiudicate con un incremento del 10-15% sul costo dei servizi precedenti, dunque il risparmio ipotizzabile si può quantificare attorno ai tre milioni di euro, ovvero circa un milione all’anno, cui si aggiunge, anche se incide in maniera minore, il risparmio dei costi per la procedura di gara che si aggirano sui 5-7 mila euro. Una cifra notevole, in questo periodo di difficoltà economiche, un grande risparmio esclusivamente per i cittadini, in quanto la copertura del servizio raccolta rifiuti è totalmente coperto dalla tariffa”.

» leggi tutto su www.ivg.it