Sport

Spanu conquista il titolo italiano all’Oktober kombat

Spanu conquista il titolo italiano all’Oktober kombat

Savona. Grande successo nel weekend al palazzetto dello sport di Savona per la terza edizione di Oktober Kombat, galà di sport da combattimento organizzato da Andrea Scaramozzino (Kickboxing Savate Savona), Alessandro De Blasi (Kombat Team Alassio) e Luca Cuccu (Body and Dream Genova).

Un folto pubblico ha gremito gli spalti fino a tarda sera per assistere a match combattuttissimi e spettacolari.
Il main event ha visto la beniamina di casa Chiara Vincis (Kickboxing Savate Savona) perdere di strettissima misura contro la francese  Jacqueline Beroud per il titolo europeo di savate, match molto intenso e tecnico, che comunque conferma Chiara ai vertici mondiali della specialità.

Vittoria invece per l’altro savonese Giovanni Spanu (Kombat Team Alassio): dopo una autentica battaglia durata 5 incredibili round, Spanu si aggiudica con verdetto inequivocabile all’unanimità il titolo italiano professionisti di K1 della federazione Fight1 contro il pur forte atleta comense Marco Ronchetti (Mushin Team).
L’incontro era valevole anche come selezione per Oktagon 2017 e con questa vittoria l’atleta allenato da Alessandro De Blasi si porta ai vertici della classifica che porterà alla grande finale di aprile e lo proietta da i top fighter in Italia nella sua categiria di peso, la meno 70kg.

» leggi tutto su www.ivg.it