Altre News

Emergenza acqua a Cairo, Briano: “Chi ora ne usa troppa verrà sanzionato”

Emergenza acqua a Cairo, Briano: “Chi ora ne usa troppa verrà sanzionato”

var substarray = []; substarray[0] = “PGlmcmFtZSBzdHlsZT0iYm9yZGVyOiBub25lOyBvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuOyIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy5mYWNlYm9vay5jb20vcGx1Z2lucy9wb3N0LnBocD9ocmVmPWh0dHBzJTNBJTJGJTJGd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbSUyRnBvcnRhc29wcmFuYSUyRnBvc3RzJTJGMTI1ODYzNDA1NzU1ODE2MyZhbXA7d2lkdGg9NTAwIiB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI1OCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHNjcm9sbGluZz0ibm8iPjwvaWZyYW1lPg== “

Cairo M. “Ieri ho richiesto un incontro in Prefettura unitamente al Sindaco di Millesimo, alla presenza di Ireti, Tirreno Power, ASL e Vigili del Fuoco. Mentre per Millesimo si trattava di definire il piano di sicurezza dello sbarramento sul fiume di Tirreno Power, per noi era necessario comprendere quanto velocemente potevamo addurre acqua da quel canale su Val Cummi”. Così il sindaco di Cairo Fulvio Briano inizia il suo intervento per fare il punto sull’emergenza acqua a Cairo Montenotte.

“Da quella direttrice è iniziata l’erogazione di 20 litri al secondo che però vengono immediatamente consumati dalla rete con impossibilità di ricaricare la vasca e arrivare alla portata normale di 35 litri secondo. La situazione è in continua evoluzione ma è più o meno la seguente: per l’Ospedale l’Asl è rifornita da una autobotte dei Vigili del Fuoco da 18.000 litri (se ne consumano 24.000 al giorno) che non viene considerata ‘certificata’ per il trasporto di acqua potabile (anche se lo è di fatto). La Direzione Medica non ritiene di poter utilizzare l’acqua per usi sanitari per cui la dialisi rimane chiusa (con enormi disagi per 23 persone circa) fino a che l’acqua di Cairo non verrà ritenuta nuovamente potabile. Nelle scuole e nelle mense scolastiche stiamo fornendo acqua minerale in bottiglia” precisa il sindaco.

» leggi tutto su www.ivg.it