L’arte di Ketty La Rocca a Spazio 32

L’arte di Ketty La Rocca a Spazio 32

Il 5 dicembre il secondo incontro dedicato all’artista spezzina. 

LA SPEZIA – Si svolgerà lunedì 5 dicembre alle ore 18.00 il secondo dei due appuntamenti in programma a Spazio 32 – biblioteca della Fondazione Carispezia e centro culturale dedicato alle arti visive – per ricordare l’artista spezzina Ketty La Rocca (1938-1976) – protagonista dell’avanguardia italiana fra gli anni ‘60 e ’70 – a quarant’anni dalla sua scomparsa. Ospiti dell’incontro saranno le autrici Francesca Gallo e Raffaella Perna (Università La Sapienza, Roma) che presenteranno il libro “Ketty La Rocca. Nuovi studi (Postmedia Books, 2015), assieme a Michelangelo Vasta, docente universitario e figlio di Ketty La Rocca.

L’appuntamento, che sarà arricchito dalla proiezione di fotografie, immagini e un video tratto dalla produzione multimediale dell’artista, prosegue il percorso dedicato a Ketty La Rocca, già avviato dalla Fondazione con la pubblicazione di un volume a lei dedicato (1999), in collaborazione con la Galleria Il Gabbiano della Spezia – circostanza che aveva già visto la partecipazione di Michelangelo Vasta – e ricordato in occasione del primo incontro sull’artista programmato a Spazio 32, lunedì 28 novembre scorso, cui hanno partecipato Luca Scarlini, scrittore e storyteller, e Lucilla Saccà, docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Firenze.

» leggi tutto su laspezia.cronaca4.it