Altre News

Alla cooperativa Diana di Imperia la gestione dell’asilo nido di Andora

Alla cooperativa Diana di Imperia la gestione dell’asilo nido di Andora

Andora. Sarà la Diana cooperativa sociale onlus di Imperia a gestire l’asilo nido interaziendale di Andora. Il Comune aveva avviato una procedura di ricerca ad offerta attraverso il “Mepa” aperta cioè a qualunque fornitore o società iscritta sul Mercato Elettronico purché fosse in possesso dell’abilitazione al bando-categoria richiesta ovvero i servizi di gestione nido, micronido e scuola dell’infanzia a titolarità pubblica. Oltre alla Diana di Imperia hanno partecipato anche il Consorzio Agorà e la Jobel cooperativa Onlus.

Tutte e tre hanno presentato un progetto organizzativo, gestionale ed educativo, ma anche servizi integrativi e migliorativi. Agorà, nello specifico poi, ha presentato un’offerta del servizio quantificata in 296.331 euro, Diana in 308.660 euro e Jobel in 297.600 euro. Dall’esame delle offerte e dal punteggio dovuto all’offerta e a quello complessivo ottenuto il servizio è stato aggiudicato alla Diana, seguito da Jobel e Agorà.

Contro l’aggiudicazione del servizio è possibile ricorrere al Tar ma entro un mese dal verbale del Comune, documento che sono conservati presso l’ufficio Appalti e Contratti che vengono regolarmente pubblicati su “Amministrazione trasparente dell’Unione dei Comuni Valmerula e Montarosio” sotto la voce “11-bandi di gara e contratti”.

» leggi tutto su www.ivg.it