Altre News

Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna di tre “Medaglie d’onore”

Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna di tre “Medaglie d’onore”

Savona. Il 27 gennaio, giorno dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, ricorre il “Giorno della Memoria”, istituito con legge 20 luglio 2000, n. 211, in ricordo della persecuzione e dello sterminio del popolo ebraico, nonché dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Nell’ambito delle celebrazioni organizzate per commemorare il tragico evento, venerdì 27 gennaio, nelle sale di rappresentanza della Prefettura di Savona, con inizio alle ore 10.30, si svolgerà la cerimonia di consegna delle “Medaglie d’Onore” previste dalla L. 296/2006 e concesse dal Presidente della Repubblica a cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra.

In tale occasione il Prefetto di Savona Giorgio Manari, alla presenza delle massime autorità cittadine, consegnerà il riconoscimento ai familiari di tre cittadini della provincia: Emilio Baroncelli, internato militare residente ad Andora; Enrico Botta, internato civile residente a Savona e deceduto durante la prigionia nel campo di concentramento di Mauthausen; Aldo Marostica, internato civile, residente a Loano.

» leggi tutto su www.ivg.it