Cronaca

Sampierdarena: litiga con una prostituta, poi minaccia i carabinieri

Sampierdarena: litiga con una prostituta, poi minaccia i carabinieri

Genova. Dovrà rispondere di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, P. D. L., cittadino romeno di 48 anni, che ieri notte è stato arrestato.

I carabinieri sono intervenuti per separare l’uomo da una prostituta con cui stava litigando. Alla vista dei militari, però, il 48enne li ha minacciati ed ha opposto resistenza.

Verrà giudicato per direttissima.

» leggi tutto su www.genova24.it