Cronaca

Gli appelli di ambientalisti e animalisti non sono serviti: domenica riparte la caccia al cinghiale

Gli appelli di ambientalisti e animalisti non sono serviti: domenica riparte la caccia al cinghiale

Genova. Apre questa domenica 17 settembre, nelle zone consentite, la caccia al cinghiale in Liguria. In base alle analisi effettuate dall’Università di Genova, è stato determinato in 28.838 capi il contingente massimo abbattibile, su scala regionale.

A livello provinciale, suddivisi per ambiti territoriali e comprensori alpini, i contingenti sono: 5.220 a Imperia, 9.350 a Savona, 9.860 a Genova e 4.408 alla Spezia.

“Il prelievo venatorio – spiega l’assessore regionale alla Caccia Stefano Mai – è sicuramente un’azione importante per prevenire lo spostamento nelle aree urbane da parte degli ungulati. Stiamo studiando anche altre misure per stroncare questo pericoloso fenomeno, ad esempio attraverso il foraggiamento dissuasivo nelle aree extraurbane e, come nel caso del Comune di Genova, facendo una seria manutenzione alle recinzioni nelle zone di confine con le aree boschive”.

» leggi tutto su www.genova24.it