Cronaca

Colpo notturno alle Officine Solimano, furto nella sede dei “Cattivi Maestri”

Colpo notturno alle Officine Solimano, furto nella sede dei “Cattivi Maestri”

Savona. L’episodio risale alla notte tra lunedì e martedì scorso, quando ignoti, dopo aver forzato con arnesi da scasso, due porte, sono riusciti ad entrare all’interno della sede dei “Cattivi Maestri” di Savona, alle Officine Solimano. Secondo quanto appreso, i ladri hanno portato via due pc, un mixer, due fari e altro materiale tecnico della compagnia teatrale savonese, oltre ad una cassetta con qualche decina di euro.

Il furto è stato scoperto soltanto la mattina dopo: sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia, con gli agenti che hanno svolto un sopralluogo nella sede della compagnia teatrale ed effettuato i rilievi. Sono ancora in corso gli accertamenti per risalire ai responsabili del colpo notturno.

La compagnia teatrale, ora impegnata in alcuni spettacoli a Roma, farà nei prossimi giorni un inventario completo per capire esattamente l’attrezzatura e altro che i ladri sono riusciti a trafugare dalla sede, presentando quindi una formale denuncia sul furto. “Ora valuteremo bene cosa i ladri hanno portato via e metteremo tutto nero su bianco nella denuncia. Certamente per noi un danno significativo, in particolare per i due computer e tutti i dati contenuti” ha detto il presidente Gabriele Catalano.

» leggi tutto su www.ivg.it