Cronaca

Meteo Liguria, variabilità d’autunno: aria fresca e (poca) pioggia

Meteo Liguria, variabilità d’autunno: aria fresca e (poca) pioggia

Genova. Variabilità atmosferica in chiave instabile e fresca, ecco, secondo Limet, le caratteristiche fondamentali della circolazione atmosferica in questo scorcio di settembre.

Una circolazione depressionaria alimentata da masse d’aria molto fresche di origine artica, determinano sulla nostra regione condizioni atmosferiche tendenzialmente instabili e ventose. La caratteristica dominante dei passaggi instabili di questi ultimi giorni, è stata la completa mancanza di un adeguato apporto sciroccale che sarebbe stato l’unico elemento in grado di portare elevati accumuli di pioggia sul nostro territorio, accumuli che sinora sono completamente mancati all’appello.

Esclusi fenomeni temporaleschi localizzati, il periodo che stiamo vivendo è infatti ancora caratterizzato da una generale scarsità di precipitazioni. La massa d’aria invece è cambiata eccome, ce ne accorgiamo lungo le coste con la sensazione accentuata di fresco ed i primi valori termici minimi sotto la soglia dei +20°C. Se ne accorgono soprattutto nelle zone interne, laddove la completa mancanza di ventilazione, ha favorito inversioni termiche con valori che sono riusciti a portarsi ben al di sotto dei +10°C.

» leggi tutto su www.genova24.it