Il weekend si tinge di bronzo per la sezione Scherma Leon Pancaldo della Polisportiva del Finale

Il weekend si tinge di bronzo per la sezione Scherma Leon Pancaldo della Polisportiva del Finale

DENICOLAI SAMUELE e GALLEANI LUDOVICO CONQUISTANO il TERZO GRADINO del PODIO:

Sabato 3 febbraio Samuele Denicolai della Polisportiva del Finale sezione Scherma Leon Pancaldo ha ottenuto un ottimo terzo posto al trofeo città di Desio. L’allievo del maestro Sergio Nasoni ha conquistato il bronzo al termine di una lunghissima gara iniziata alle 12 e terminata alle 19. Presenti i migliori atleti della categoria allievi – ragazzi ( 2004- 2005); la gara ha visto la partecipazione di 80 schermitori provenienti da tutta Italia. Samuele dopo la fase dei gironi si classifica tra i primi permettendogli di saltare la prima eliminazione diretta e accedere così al tabellone dei 64. Successivamente, vince tre dirette in modo esemplare. L’assalto per entrare nei primi otto è da cardiopalmo; Samuele mette in mostra tecnica e grinta che gli consentono di vincere con il punteggio di 15 a 12. Il suo cammino viene solo fermato dall’atleta Bonelli della Pettorelli Piacenza (vincitore del trofeo), in una semifinale molto combattuta ed equilibrata terminata con il punteggio di 11 a 9. Questo risultato fa ben sperare per i prossimi impegni schermistici dell’atleta ed, in particolare, per i prossimi campionati italiani che si disputeranno a marzo a Caserta.

Domenica 4 febbraio GALLEANI LUDOVICO della Polisportiva del Finale sezione Scherma Leon Pancaldo ha ottenuto un ottimo terzo posto alla 1° prova cadetti allievi di spada che si è disputata a Rapallo, Ludovico ha conquistato il bronzo al termine di una lunghissima e combattutissima fase a gironi dove si è classificato 1° assoluto permettendogli di saltare la prima diretta, sucessivamente vince tre dirette senza faticare e si ferma in semifinale battuto da Cirillo della Genova scherma che andrà a vincere il torneo. Hanno anche partecipato alla maniferstazione Pallenzona Jacopo 9° – Nappo Lorenzo 10°- Sirello Daniele 17°- Gentiluomo Alessandro 21°.

» leggi tutto su www.ivg.it