Politica

Elezioni, gli “esclusi” del Pd: “Daremo il nostro contributo affichè i candidati si occupino dell’industria savonese”

Elezioni, gli “esclusi” del Pd: “Daremo il nostro contributo affichè i candidati si occupino dell’industria savonese”

Provincia. Delusi e pronti a “remare contro”? Macché. I tre principali esponenti del Partito Democratico rimasti fuori dalle candidature alle prossime elezioni politiche mettono subito a tacere qualsiasi voce: Fulvio Briano, Monica Giuliano e Cristina Battaglia saranno affianco a Luigi De Vincenzi, Gianluigi Granero, Anna Giacobbe e Franco Vazio nella prossima campagna elettorale.

Lo hanno annunciato con una nota congiunta, in cui promettono un impegno condizionato però ad un tema preciso. “Lo sviluppo economico della Provincia di Savona – spiegano – passa necessariamente attraverso la complessità delle aree industriali di Vado – Savona e Valbormida, un territorio che dalle coste liguri e il nostro capoluogo di Provincia traguarda i confini con la Regione Piemonte, in massima parte teatro del riconoscimento dell’area di crisi complessa del savonese”.

“Consapevoli del lavoro fatto a tutti i livelli dagli amministratori del Partito Democratico di questo territorio, daremo il nostro contributo convinto, nell’ambito di questa campagna elettorale – annunciano – affinchè queste tematiche rimangano al centro della discussione politica e siano oggetto di un vincolo di mandato per i nostri candidati che ci auguriamo possano essere eletti numerosi nella prossima tornata elettorale del 4 marzo 2018”.

» leggi tutto su www.ivg.it