Cronaca

Rivieracqua, la dg Angela Ferrari: “Situazione debitoria rappresentata non corrispondente”

Rivieracqua, la dg Angela Ferrari: “Situazione debitoria rappresentata non corrispondente”

Sanremo. Sulla situazione debitoria di Rivieracqua bisogna fare attenzione, i dati emersi sarebbero ancora da verificare. A spiegarlo è la direttrice Angela Ferrari: “Corre l’obbligo di precisare – evidenzia la dg facente funzione in Rivieracqua dove è distaccata da Amaie – viste le risultanze contabili e nel rispetto dell’obbligo aziendale di totale chiarezza nei rapporti con i soci, che i dati non rispondono all’attuale situazione contabile aziendale e, in particolare a quella nei confronti del Comune di Sanremo”.

“Rammentiamo – continua a nome della società pubblica – che, in occasione dell’assemblea di martedì scorso, il Cda di Rivieracqua ha più volte sottolineato che, essendo l’elaborazione dei dati contabili ancora in corso, prudenza impone di astenersi dall’indicare informazioni economico-finanziarie conclusive (e delle conseguenti partite di dare/avere) che solo la definizione del Bilancio consentirà di identificare con precisione”.

» leggi tutto su www.riviera24.it