Sanità, prende il via la piattaforma unica per il sistema di prenotazione

Sanità, prende il via la piattaforma unica per il sistema di prenotazione

Liguria. Prenderà il via domani la “rivoluzione informatica” che sta interessando il Cup, con il passaggio alla piattaforma unica. L’esito di questo processo verrà presentato domani, lunedì 26 marzo, dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dalla vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale nel corso di una conferenza stampa in cui sarà presente anche il Commissario Straordinario di Alisa Walter Locatelli insieme ai vertici di Liguria Digitale, che saranno collegati in streaming dalla sede degli Erzelli.

Proseguono intanto le operazioni avviate alle 18 di venerdì scorso: i tecnici stanno lavorando giorno e notte, effettuando continui e accurati test per realizzare intervento di potenziamento e ammodernamento del sistema di prenotazione che la Regione non esita a definire “complesso e spettacolare. La nuova piattaforma, più moderna, sicura, efficiente e performante, consentirà ai cittadini di prenotare con facilità visite ed esami in tutta la Liguria, grazie alla progressiva condivisione delle agende, anche da parte del privato convenzionato”.

Da domani, lunedì 26 marzo, il servizio sarà nuovamente erogato ai cittadini, con il progressivo ri-allineamento dei diversi punti di prenotazione a partire dagli sportelli Cup, operativi dalle prime ore della mattinata, fino al Numero verde Unico e, dal primo pomeriggio, anche le farmacie, gli studi medici e le postazioni interne agli ambulatori. Se tutto procederà come previsto, il nuovo sistema sarà a regime entro le 16.

» leggi tutto su www.riviera24.it