Cronaca

Maltempo, a Pietra da ponente a levante spiagge travolte dalla furia del mare

Maltempo, a Pietra da ponente a levante spiagge travolte dalla furia del mare

Pietra Ligure. Risveglio amaro per la città di Pietra Ligure che, dopo l’eccezionale ondata di maltempo che si è riversata nella giornata di ieri su tutto il litorale ligure, oggi si lecca le ferite e conta i danni. 

Le spiagge e le strutture ad esse contigue, in particolare, sono state colpite duramente dapprima dalle forti raffiche di vento (con un picco storico, rilevato da Arpal e registrato nella vicina Marina di Loano, di 180km/h) e in seguito dall’impressionante moto ondoso andato in scena per tutta la notte.

Cassonetti trascinati via dal vento, recinzioni andate completamente distrutte, allagamenti e poi ancora canne e detriti arrivati ad invadere la via Aurelia. Quest’ultima, non a caso, è stata chiusa al traffico – nel tratto che va dal passaggio di livello di Borgio sino al confine di levante del comune di Pietra – per permettere la pulizia di entrambe le careggiate invase dalle canne. La circolazione, in questo caso, è stata dirottata su percorsi alternativi (Viale della Repubblica, Viale Europa, Via Soccorso/Pollupice).

» leggi tutto su www.ivg.it