Altre News

La regione Liguria chiede lo stato di calamità naturale

La regione Liguria chiede lo stato di calamità naturale

Come annunciato ieri pomeriggio in diretta ai microfoni di R24 dal Sindaco di Imperia, la regione Liguria chiederà lo stato di calamità naturale per gli eventi meteo degli ultimi giorni. Intervenuto poco prima, anche il sindaco di Sanremo aveva annunciato questa possibilità, confermata subito dopo da Claudio Scajola.

Ieri sera, poco prima delle 21, è giunta via mail la comunicazione ufficiale: il presidente Giovanni Toti ha firmato la richiesta dello stato di emergenza e il documento è stato siglato alla presenza dell’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone e del Capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Il documento deve comunque seguire un iter prestabilito, cioè passare in Giunta per l’approvazione per poi finire sulla scrivania competente in sede Governo della Repubblica. L’assessore Andrea Benveduti che in regione ha la delega allo Sviluppo Economico ha invitato le aziende, gli operatori commerciali e balneari – i più colpiti tra i privati dalla violenza della tempesta – a visionare e compilare il modello per l’attestazione danni subìti.

» leggi tutto su www.riviera24.it