Sport

Tarros, il riscatto è immediato

Tarros, il riscatto è immediato

Netta vittoria contro Pegli.

LA SPEZIA – Settimana complicata, dopo una sconfitta non facile da ammortizzare, arrivata dopo giornate difficilissime, costellate dal dolore: la Tarros impiega un tempino per scrollarsi di dosso (ovviamente lutto a parte) tutto questo. Dieci minuti non tanto per prendere le misure degli avversari, quanto per ritrovare se stessa. Dieci minuti in cui sul parquet i bianconeri praticamente non ci sono e lasciano spazio agli avversari che segnano ben 22 punti, pochi meno di quanti ne segneranno in tutti e tre i successivi quarti. Lo 0-7 con cui si apre il match è una doccia fredda, ma pian piano i bianconeri si ritrovano e, dopo aver raggiunto il massimo svantaggio di 9 punti, risalgono la china, sino a chiudere la prima frazione in vantaggio, 26-22.

Cambia tutto dal secondo quarto, quando gli spezzini prendono in mano il gioco, schierano la difesa e scatenano l’attacco. Da lì in poi è una cavalcata fino ad arrivare al quasi doppiaggio finale. Il match si chiude infatti sul 95-49.

» leggi tutto su laspezia.cronaca4.it