Ventimiglia, a Palazzo Comunale un incontro sulla fatturazione elettronica

Ventimiglia, a Palazzo Comunale un incontro sulla fatturazione elettronica

Ventimiglia. Dal 1° gennaio 2019, la fatturazione elettronica scatta per tutte le cessioni di beni o prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti.

L’invio della fattura al SdI può avvenire direttamente da parte del fornitore o per il tramite di un intermediario, ferma restando la responsabilità in capo al fornitore stesso. Pertanto, i contribuenti sono tenuti ad adeguare i propri sistemi informativi aziendali al fine di inviare e ricevere fatture elettroniche in formato .XML, attraverso il Sistema di Intercambio.

In pratica, dal 1° gennaio 2019, le fatture elettroniche dovranno essere convertite in formato .XML. La Confesercenti Imperia ha risposto alle richieste degli esercenti, decisamente disorientati di fronte a questi obblighi, sottoscrivendo un accordo, profondamente innovativo, per facilitare l’accesso alla fattura elettronica con una soluzione smart e dare la possibilità di ricavarne un profitto.

» leggi tutto su www.riviera24.it